• new-york-938212_1920

image

Il mondo di sopra e il mondo di sotto

Il mondo di sopra e il mondo di sotto. Quelli che stanno in alto possono dilettarsi serenamente in lunghe analisi relative all’immigrazione. Parleranno di accoglienza, di tolleranza, di amore cristiano, di giustizia, di civiltà. Ma i principi finché restano nella testa, sono irrilevanti, enti logici. Possono servire anche loro, per ingannare. Il mondo di sopra…

READ MORE 

skeletal-601213_1920

La principessa buona e quella cattiva

La principessa buona e quella cattiva. Ci sono molte principesse in cielo, fanciulle che neanche si conoscevano ma che ora sanno tutto, sono amiche. Se non è così la vita allora è assurda. Ma è così ve lo dico spassionatamente per continuare a vivere comunque. La parete del mondo si sfonda e compare il cielo.…

READ MORE 

public-domain-images-free-stock-photos-high-quality-resolution-downloads-public-domain-archive-7

Per ora resisto.

I social mettono in mostra la vanità squadernando vizio e virtù.  Cediamo tutti ogni tanto al piacere di essere ascoltati, ammirati, nell’illusione di essere maestri digitali d’anonima scolaresca; nell’illusione di essere qualcuno.  “Io diventerò qualcuno non studierò, non leggerò a tutti voi dirò di no! Ecco perché, diventerò qualcuno”. Parole sagge di Caparezza.  

READ MORE 

beach-927935_1280

L’ottavo sacramento

A volte il fissare troppo la terra tradisce un segreto inconfessabile; la perdita del cielo. Questa è l’impressione che suscitano in me troppi sacerdoti. Un tempo li si chiamava uomini di Dio, oggi l’espressione ha un che di antico, quasi archeologico. Oggi sembra che Dio abbia abbandonato il cielo per confondersi con la terra, l’infinito…

READ MORE 

image

Prete sposato, prete fregato.

  Rispolvero a distanza di 10 anni un pezzo sempre attuale. Quanti preti insistono con la ridicola tesi del matrimonio dei preti?     La storia di Don Sante, il prete che ha fatto pubblica dichiarazione del proprio amore per una donna, manifesta una volta di più, ce ne fosse bisogno, come l’utilizzo dei mass…

READ MORE 

image

Il Natale è attesa.

        Questo è il tempo del Natale, un tempo che è attesa e speranza. Il credente lo sa, il non credente aperto al mistero lo intuisce. L’ateo militante soppora a fatica l’idea che Dio sia dentro il tempo, che Dio si sia incarnato in Gesù di Nazaret. L’attesa è un sentimento misterioso,…

READ MORE 

cropped-church-648430_1280.jpg

Natale che salvi

    L’albero del tempo non ha più foglie. È vero, l’autunno si ripete, rosso d’attese. Ma i fiori di domani non sono quelli che ho amato, perché ogni primavera è unica. Non esiste l’eterno ritorno dell’identico, tutto è sempre nuovo, per questo ho nostalgia. Le stagioni si ripetono, diverse, e questo non consola che…

READ MORE 

povertà-3

I disperati delle città.

Gli immigrati sono vittime di un sistema che li costringe a lasciare le loro terre di origine illudendoli possa l’occidente offrire loro qualche cosa. Ma i più, se sopravvivono trovano una miseria peggiore che non nel loro paese. Lo dicono continuamente. Chi li ha illusi, con che fine? Lo sappiamo bene, il capitale che ha…

READ MORE