ARCHIVES 2016

Perché Renzi ha perso?

Perché Renzi ha perso? Questa prima domanda contiene una prima risposta; il voto con il quale Renzi voleva rafforzare la propria leadership, in realtà ne ha decretato la caduta. Renzi ha voluto il referendum di fatto affermando che lui rappresentava il cambiamento, l’unica cesura possibile con la vecchia politica. Inizialmente, quando sfidò alle primarie l’intero…

READ MORE 

Il Natale di don Peppino

                                             Il natale di don Peppino In prossimità del Natale 1991, un prete campano parroco a Casal di Principe fa affiggere un manifesto durissimo nel quale sono attaccati frontalmente i comportamenti camorristici.  La sua fu una vocazione adulta, perciò profondamente vissuta e matura. Peppino era un uomo intelligente, che sapeva intrattenersi con i letterati e…

READ MORE 

Due piccole luci

  Mentre i poteri di piccolo cabotaggio si accordano per organizzare incontri ecumenici, mentre i teologi discettano sulla presenza reale di Cristo nell’eucarestia, mentre i Biblisti ci dicono quale sia realmente la parola di Dio apponendovi il loro imprimatur; salgono alla mia memoria due piccole fiamme di luce, dentro un mondo che crede solo in…

READ MORE 

L’Altro Renzi

C’è nel renzismo una logica nuovista che si nutre di un’accomodante parterre colma di giovanotti che assaporano la possibilità del successo. Renzi non è il renzismo, quest’ultimo è un prodotto emozionale dell’originale reale. Il leader è forte, intelligente, culturalmente grezzo, televisivo, veloce di lingua e di parola.

READ MORE 

Se Dio non esistesse

Se Dio non esistesse, se fosse progressivamente liberata la mente umana da questo retaggio arcaico, l’ uomo vivrebbe meglio e il mondo raggiungerebbe una condizione ideale. Più o meno questo ha dichiarato uno dei tanti intellettuali “parigini”, sazi e soddisfatti come certi borghesi tratteggiati impareggiabilmente dal genio di Balzac. Lascio da parte, la critica alle…

READ MORE 

L’amore

” In compenso però ho  mio marito. Ci scriviamo anche tre volte al giorno, sa? Il diario di tutto che ciò facciamo e siamo uniti come non lo siamo mai stati, attraverso  un amore ormai così puro, così bello. Perché creda a me che di esperienze ne ho avute fin troppe e tutto ciò che…

READ MORE 

Religioni e violenza

Cosa distingue un atto religioso da un atto soltanto umano? Troppo spesso ho l’impressione che delle religioni assumiamo soltanto ciò che appare conforme con una visione della vita affine, se non perfettamente calzante con il pensiero dominante. Per il resto, le religioni di tipo arcaico affascinano il piacere dell’esotismo tipicamente occidentale. Si dedicano studi e…

READ MORE 

La Boschi e Boris Giuliano

La bambolina è da poco uscita dal salone di bellezza, un ciuffo delicatamente imbiondito le cade sull’occhio ceruleo.  Come  da un sipario, tre quarti di viso rilucono rassicuranti sfoggiando una perfetta, bianchissima dentatura. È giovane, ha frequentato sempre i salotti buoni e da uno di essi è stata pescata, quale femmineo esponente del partito “del…

READ MORE 

Scusa se penso alla vita

Se guardo questa terra, i miei occhi si fanno piccoli e ciechi, due sassi di  fiume, levigati e sfuggenti. La terra non manda riflessi, è fredda, come la stanza dove respira a fatica un corpo che sembra già lontano. Ne attendo il risveglio contro ogni speranza. Attesa e dolore. Se alzo il profilo del mio…

READ MORE