ARCHIVES dicembre 2017

image

Il Natale è attesa.

        Questo è il tempo del Natale, un tempo che è attesa e speranza. Il credente lo sa, il non credente aperto al mistero lo intuisce. L’ateo militante soppora a fatica l’idea che Dio sia dentro il tempo, che Dio si sia incarnato in Gesù di Nazaret. L’attesa è un sentimento misterioso,…

READ MORE 

cropped-church-648430_1280.jpg

Natale che salvi

    L’albero del tempo non ha più foglie. È vero, l’autunno si ripete, rosso d’attese. Ma i fiori di domani non sono quelli che ho amato, perché ogni primavera è unica. Non esiste l’eterno ritorno dell’identico, tutto è sempre nuovo, per questo ho nostalgia. Le stagioni si ripetono, diverse, e questo non consola che…

READ MORE 

povertà-3

I disperati delle città.

Gli immigrati sono vittime di un sistema che li costringe a lasciare le loro terre di origine illudendoli possa l’occidente offrire loro qualche cosa. Ma i più, se sopravvivono trovano una miseria peggiore che non nel loro paese. Lo dicono continuamente. Chi li ha illusi, con che fine? Lo sappiamo bene, il capitale che ha…

READ MORE 

image

Senza Dio non c’è giustizia

      Quando si fa poche bene, la gente ti sopporta e non ti giudica, ma quando il tuo impegno vuol produrre tanto bene, allora il male si ribella e te la fa pagare. Più o meno queste parole pronunciò un santo prete gesuita, padre Rossini rivolto ad Antonio Rosmini in un periodo in…

READ MORE 

dollar-941246_1920

L’usura, il vero fascismo e il popolo umiliato.

Nonostante i proclami dei politici governativi e filogovernativi che farfugliano l’idea di una progressiva uscita dalla crisi, i dati reali mostrano come in realtà “la crisi”, non rappresenti che il perfetto funzionamento di un sistema che vive grazie al precariato, alla compressione dei salari e dei diritti democratici, con annessa la demolizione dello stato sociale.…

READ MORE 

FB_IMG_1506341038125

Il dovere di sperare

La volete sapere l’ultima? La popolazione diventa sempre più povera mentre i super ricchi sempre più ricchi. Già sentito; ma le cose vanno proprio così. La volete sapere l’ultima? Nell terra dei fuochi si continua a morire, l’aria e il terreno sono contaminati dal perenne versamento di rifiuti speciali. E le madri si disperano per…

READ MORE 

piano-1655558_1920

Piccolo ricordo di un grande uomo. Marco Deflorian.

Piccolo ricordo per un grande uomo. Don Marco Deflorian. La morte fa schifo. Nessuno dovrebbe morire. Questa mattina apprendo la notizia della morte di don Marco Deflorian, allora penso; soprattutto gli artisti, non dovrebbero morire. Era malato, lo sapevo, ma nessuna malattia prepara mai adeguatamente al distacco. Marco era dolce, con un tratto aristocratico nelle…

READ MORE 

povertà-3

Il non voto in assenza di fascismo.

Il fascismo è periodicamente evocato dalla strampalata brigata dei “progressisti”- esiste anche un progresso verso il baratro – con il fine di spostare l’attenzione dai pericoli reali che si chiamano: deindustrializzazione del paese, calo della domanda interna, assenza di credito per le famiglie e le piccole e medie imprese, pressione fiscale, palese ed occulta, burocrazia…

READ MORE