CATEGORY Attualità

skeletal-601213_1920

La vittima Stefano Cucchi.

Tuo fratello era dolcissimo e forse troppo tenero, perciò gli è stato facile cadere; la vita è piena di angoli e tutti spingono. Noi genitori quando un figlio nasce sfortunato, quando è malnat, come direbbero a Milano, non facciamo che inseguirlo; dove sei, a che ora torni, arrivi? Poi, ci sono gli amici, un mondo…

READ MORE 

landscape-615429_1920

La domenica del villaggio

Comincerei dalla fine: “Non sarebbe male aprire delle cappelle dentro i centri commerciali, così la gente potrebbe, finite le compere, andare a messa”. Ho tradotto con parole personali il finale di un articolo di un giornalista Trentino. Prima dell’originale proposta relativa alle cappelle aperte nei centri commerciali, venivano elencati, nel testo della breve riflessione, i…

READ MORE 

dollar-941246_1920

Non fate soffrire i mercati

È semplice, il segreto è racchiuso in una parola: DENARO. Manca il denaro; quindi non si assumono nuovi docenti, quindi i corsi di recupero son fatti per adempiere ad un obbligo di legge, quindi i professori si devono arrangiare e spesso lavorare gratis. Manca denaro; quindi soprattutto al sud gli edifici sono fatiscenti; a volte…

READ MORE 

public-domain-images-free-stock-photos-shoes-walking-feet-grey-gravel-

La storia non è finita. Comincia adesso.

Adesso tutto si fa chiaro, lapalissiano. I mercati – certo, ce lo ripetono, non sono la spektra, ma un po’gli assomigliano-  esercitano un potere che di fatto mutila ogni espressione democratica. È una storia lunga, Il sig. Mattarella è diventato presidente giurando oltre che sulla costituzione, sul rispetto dei trattati europei. Giuramento tacito.

READ MORE 

ae6ac8fc34ccf34f7391de2868134dc8

Ripartire da Moro

Esiste un dovere morale che si lega all’immagine e al pensiero di Aldo Moro, in questo giorno che ricorda  il ritrovamento del suo cadavere in via Caetani; è il dovere della verità. Oggi sappiamo quanto lo statista democristiano amasse il proprio paese, sappiamo quanto avesse  a cuore la sorte e il futuro dei propri studenti.…

READ MORE 

Impastato-4

Peppino Impastato ricordo di un eroe

    Peppino era fatto così; da quando gli avevano ammazzato lo Zio, don Cesare Manzella, capomafia, aveva capito che cosa nostra “era una montagna di merda”. Così lui diceva. Aveva quindici anni, poco più di un bambino. La scoperta fu traumatica, suo padre, la sua famiglia, erano parte integrante del sistema criminale che dominava…

READ MORE 

1524598384975_1524598399.jpg--il_giudice_mette_la_parola_fine_alla_storia_di_alfie_evans

Semplice

È così semplice, un padre e una madre. Hanno corpi che si completano, sono le tessere di un mosaico che origina una nuova vita. Oggi, la rabbia cupa del demiurgo umano vuol confondere, sostituire, persuadere; e se non vi riesce, imporre. Costi quel che costi. La famiglia è sotto attacco, ovunque.

READ MORE 

cross-2713356_1920

Pasqua. Tradimento e perdono.

Pasqua. Tradimento e Perdono.     Oggi voglio guardare alla Pasqua attraverso due figure nelle quali si specchia il mistero dell’uomo, il suo enigma. Più che di due persone vorrei qui dire, del loro simile e pur diversissimo agire, almeno nei termini dell’esito delle loro azioni. Pietro e Giuda tradiscono entrambi il maestro; ma quale…

READ MORE 

images-4

Il mondo più ricco di sempre

Parlano di confini da abbattere, di mondo aperto, di accoglienza; ma io vedo altro. Non vi siete accorti di come l’intero sistema si fondi sulla competizione, sulla lotta per sopravvivere? Lo studente benestante è super assistito, ha infinite possibilità per recuperare, per lui le occasioni non sono mai finite.

READ MORE 

images-5

Amore, verità, speranza.

      Morire per amore a vent’anni. La testimonianza d’amore della Rosa Bianca   Ieri settantadue anni fa sono stati ghigliottinati tre ragazzi del gruppo anti hitleriano, la rosa bianca. Oggi,  22  febbraio, il sole splende alto. Ci sono ragazze che si  vedono brutte e si lasciano morire consumandosi lentamente. Ci sono giovani che…

READ MORE